OMA Festival

OMA Festival

Messaggioda Amministratore » 06/04/2015, 6:03

Officina Musica Attuale è il circuito di Festival che permettono un'articolato calendario di musica contemporanea, toccando varie espressività e programmazioni di ampio respiro stilistico. La definizione di un Calendario permette di combinare potenzialità diverse - inizialmente individuate su scala nazionale - e che poi si articoleranno a livello internazionale, ciò con l'idea di creare sinergie e convergenze utili per concretizzare produzioni specifiche e co-produzioni tra i soggetti aderenti al circuito.
Un bollettino informativo sarà dedicato alla descrizione dei soggetti aderenti e alla loro reperibilità, mentre il calendario avrà inizialmente una valenza semestrale, seguendo la cadenza delle programmazioni dei festival e dei soggetti aderenti. Il calendario è nello stile work in progress perché i festival non istituzionalizzati godono di finanziamenti non sempre regolari e le programmazioni sono soggette anche ad adattamenti in corso d'opera, secondo specifiche necessità. La cadenza semestrale si è rivelata funzionale alla situazione. In allegato viene riportato il primo book relativo ai soggetti aderenti al primo semestre di attività e la brochure di presentazione del'inizio delle attività del Calendario 2015 (11.12 dicembre poi spostato e realizzato il 7.8 marzo nelle due giornate di presentazione del Laboratorio Percussioni del Conservatorio GB Martini e di OctandreProject che hanno ospitato OMA festival 2015).
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 05/01/2013, 15:28

OMA Festival. 1. I festival e i soggetti aderenti

Messaggioda Amministratore » 06/04/2015, 6:11

Il primo book ufficiale di Officina Musica Attuale nella pagina dell'indice riporta anche il grafo di riferimento generale che afferisce al portale Musicattuale.eu cui fanno anche riferimento Agenda snc, il Laboratorio Percussioni, OctandreProject, webRadio e webTV e OMAFestival: il circuito dei festival. Il primo capitolo OfficinaMusicAttuale parla di storia e contenuti dell'iniziativa mentre un secondo capitolo Oma Festival 2015 da già un'idea di programmazione e calendarizzazione delle attività avviate dai festival.
Le pagine 7 e seguenti riportano le schede informative relative ai Festival aderenti: Angelica (Bologna), AssisiSuonoSacro (Assisi), Cluster (Lucca), Concerti di Primavera, Finestre sul novecento, (Treviso), In Corde (Imola, Bologna, Ferrara), MASKFEST (San Marino, Bologna), Musica d'oggi-Omaggio a ... (Acqui Terme), Sonopolis (Venezia), VID (Bologna).
Una serie di schede informative riportano l'elenco dei Festival aderenti, i collaboratori, gli ensemble, i luoghi, la squadra operativa. Infine i servizi a disposizione dei Festival che aderiscono al circuito.
Allegati
oma.pdf
(783.89 KiB) Scaricato 191 volte
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 05/01/2013, 15:28

OMA Festival. 2 Inaugurazione

Messaggioda Amministratore » 06/04/2015, 6:12

Il book ufficiale dell'inaugurazione del Laboratorio Percussioni del Conservatorio GB Martini di Bologna che ha ospitato anche l'iaugurazione di Officina Musica Attuale e presentato i diversi soggetti di OMAFestival che sono confluiti nelle giornate di presentazione dell'iniziativa. In una prima stesura il calendario riporta le date dell'11 e 12 dicembre 2014, poi spostate e realizzate il 7 e 8 marzo 2015 presso il Conservatorio GB Martini e il 18 dicembre 2014 nella prima riunione operativa che ha permesso l'insediamento di Officina Musica Attuale.
Allegati
depliant sala.pdf
(1.31 MiB) Scaricato 221 volte
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 05/01/2013, 15:28


Torna a Octandre Project: archivio e documenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron